Polpette di lenticchie

lenticchie-dcdc5685402d3c31b602ac65262cb9cf.jpgDicono che dopo il sesto mese, c’è bisogno di integrare un po’ di ferro nella dieta del bambino, che il latte materno, quello proprio non ce l’ha.

Allora, invece della solita carne (ma solita per chi?), volevo fare assaggiare a Pentolina le lenticchie. Però, che noiose le lenticchie da mangiare con le mani, che non si prendono per niente bene. Allora ho voluto farci delle polpette e gira e rigira alla fine ho pure trovato in internet una ricetta di polpette lenticchie e patate senza uova.

Una roba semplicissima: nient’altro che lenticchie e patate lessate (ed io le ho lessate anche nella stessa pentola, dato che altre non ne avevo, visto che l’ultima a pranzo aveva deciso di fondersi intossicando tutti), e impanate nel pangrattato. Cotte in forno, mica fritte, sennò arrivederci al cibo sano. Le ho fatte ieri notte alle 11. Ero stanca morta, ma mi faceva piacere farle per Pentolina. E ho pure dato la forma a bastoncino, invece che a pallina, così avrebbe potuto prenderle in mano e gestirle più facilmente. Ho finito a mezzanotte. 

Oggi, arriva l’ora di pranzo, finalmente avremmo mangiato le mie polpettine nuove! ..solo che Pentolina, se la dormiva beata accanto a noi, non ne voleva sapere di svegliarsi.

..un po’ delusa io, ma cmq ce le siamo mangiate io e Mr.Peraltro, queste benedette polpette. Che non sapevano neanche di niente. E a ben vederle, più che polpette avevano l’esatta forma e dimensioni di cacche di Peregrino impanate nella sabbietta della lettiera. Davvero ispiranti, si.

Poi Pentolina si sveglia e dice: “anch’io! anch’io! voglio mangiare anch’io!” allora le diamo un paio di polpette, che effettivamente maneggia molto bene, ma che erano per lei immangiabili: il pangrattato aveva fatto una crosticina troppo dura per lei.. E quindi una gran sbriciolata e fine. 

Siam tornati alla solita adorata banana e qualche pezzettino di kiwi.

La prossima volta, mi sa che me la faccio passare la voglia di cucinare.

Polpette di lenticchieultima modifica: 2012-04-13T15:47:00+00:00da sissiblues
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento