il signor Armadio

Allora, intanto vi volevo aggiornare, che Mr. Monboot (ovvero Peregrino con un monboot da sci al posto della zampa regalatogli dall’amica vespa) sta bene. S’è tolto sto benedetto monboot e ora ha tutte e quattro le zampette della stessa dimensione. Ad ogni modo la storia della vespa non deve averlo turbato più di tanto dato che anche dopo una siringa … Continua a leggere

Lo Zampone

E bravo il nostro Peregrino, che alla fine la vespa l’ha acchiappata. Poi però s’è vendicata quella. Ora si ritrova una zampa sinistra che paion due. (e se non fosse davvero la vespa? se gli fosse cresciuta improvvisamente a dismisura una zampa, e poi domani un’altra e poi le altre e poi la testa e poi la coda, e poi … Continua a leggere

Il nord e l’estetismo

Sono tornata. E ho ripreso fiato, perchè laggiù al nord, l’avevo finito tutto. Dalla meraviglia. Mai avrei pensato di trovarmi di fronte ad uno spettacolo del genere. Tantissimi posti diversissimi tra loro, e tutti ugualmente straordinari, da toglierti il fiato, appunto. Roba che io a volte mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi per la commozione della bellezza del … Continua a leggere

Libri e viaggi di nozze

La prima cosa che vi dico è che la scorsa settimana ho finito di leggere Harry Potter n.3 ovvero “il prigioniero di Azkaban”, che è stato carino, ma contrariamente a quanto dicono in tanti che si tratta del più bel libro della serie, a me è piaciuto sicuramente più il secondo. Questo proprio non mi ha convinto e poi, buff, sempre … Continua a leggere

Buon appetito

No, ecco, io che me la giobbo che me ne vado al fresco. Diciamo che sono contenta parecchio di partire, a parte per il fatto che mi mancherà la mia pastasciuttina. E dire che amo anche parecchio esplorare l’enogastronomia dei posti che visito. Ma questo è quello che mi aspetta: hákarl: carne di squalo putrefatta tenuta sepolta anche sei mesi … Continua a leggere

Due “x”

Allora io avrei bell’e messo due “x” ai progetti che vi ho elencato giusto giusto ieri. Fatti. O meglio: previsti per questo tardo pomeriggio. Progetto di giocare a Magic + progetto di conoscere nuova gente. Stasera io mi aggrego alle Mana Girls, che sono le ragazze di Firenze che giocano a Magic e faccio una partitina con loro. Che vergogna … Continua a leggere

Progetti

Insomma io ho fame. E non ho il coraggio di uscire perchè fuori diluvia a bestia e io non ho neanche un ombrellino mignon per attraversare la strada e arrivare al baretto di fronte. E quindi vi dico. Vi dico dei progetti per l’anno prossimo, dei progetti creativi, che ancora non son concreti ma vedremo. Ho in mente di tornare … Continua a leggere