Lo sport mascherato

E’ uno sport mascherato il nuoto. Mascherato sì, perchè il corpo se ne sta bellino a mollo sott’acqua, gli occhi dietro quegli occhialetti ridicoli (ma che sono geniali: vedi sfuocato nell’aria e a fuoco nell’acqua.. certo la tecnologia a volte fa passi da gigante!), e la capigliatura sotto una cuffietta ancor più ridicola. Che potrei avere il mio fidanzato a nuotare … Continua a leggere

Campi da tennis

Si torna agli sport dell’infanzia, dimenticati per una vita e poi ripresi in mano tutti nella stessa settimana. Prima il nuoto. E ieri il tennis. Che ero bravina davvero, un tempo. Un tempo di 16-17 anni fa. E infatti ieri è stato un disastro con quella racchetta all’inizio, proprio non riuscivo a mandarle la pallina dove doveva andare. Però poi è stato … Continua a leggere

Il fiore di zucca

Ehm.. scusate, ho trovato questo post scritto l’8 giugno per voi, ma mi ero scordata di pubblicarlo.. sono passate un paio di settimane, ma ve lo pubblico lo stesso.. “Volevo dirvi che stamani ho trovato una sorpresa bellissima: la mia pianta di zucchino mi ha regalato uno stupendo ed enorme fiore di zucca, bello aperto al sole.. così bello che … Continua a leggere

Il saggio, il nuoto, il motorello

Eccomi qui, con un saggio di mimo ormai già alle spalle da qualche giorno. Direi che è andata bene, io ne sono rimasta soddisfatta. Ed abbiamo rischiato di brutto, perchè un’ora prima dell’inizio uno di noi si fa vivo per telefono dicendoci che era al pronto soccorso. E quindi, il saggio che provavamo da un anno, era tutto da inventare … Continua a leggere