Successe un banale lunedì

Di già, trascorso solo un giorno da ieri sono successe delle cose. Tipo che mi hanno dato le chiavi dell’ufficio e quindi ora non devo più stare a fare la posta davanti alla porta dell’ufficio in attesa che qualche anima pia mi faccia entrare. Tipo che dopo un mese mi hanno portato le ante dell’armadio, che sono ancora a sperare … Continua a leggere

Un buon bicchiere di vino e molto altro

Dove eravamo rimasti? All’inizio del fine settimana, giusto, si. Che è già finito. Oh. Ad ogni modo è stato bello, sono iniziati i tour turistici della casa. Il primo turno sabato pomeriggio, il secondo turno sabato sera. Mammina era dai tempi delle medie che non passavo una serata in casa con amici.. è stato proprio bello, tante belle chiacchiere sparse … Continua a leggere

L’oggi

Non è che ci siano proprio delle novità strabilianti eh, ma siccome sto aspettando che Mr.Peraltro abbia finito di inbluire il suo mostriciattolo di 3 cm per poi vederci DarkCity spaparanzi sul divano (con dormita e birretta e frittella annesse), allora ho deciso di scrivere per ingannare il tempo. Oggi ho lavorato a casa, per gran parte, perchè ancora le … Continua a leggere

Match e spiegazioni

Va bene, ho scritto un post che non si capiva proprio la connessione tra la pizza ed il lavaggio delle strade. Ho ricevuto molteplici lamentele per questo. E allora lo spiego, perchè non mi piace rimanere in sospeso. Mi sono trasferita in una zona dove trovare parcheggio è meno semplice che trovare un ago in un pagliaio. E così, dovendo, … Continua a leggere

Evviva il lavaggio strade!

Ora vi racconto la grande novità. Che già da prima di traslocare un po’ eravamo preoccupati per come saremmo riusciti a risolvere questo gran bel problema. Roba che a momenti ho anche pensato di comprare un motorino nuovo. Roba che a momenti la mia vocina del risparmio mi torturava se non avessi ascoltato il suo consiglio di omologare il mio … Continua a leggere

Trenta anche per me

  Eccoci qui, con trent’anni e un giorno. Alla fine me li sono presi pure io, eh. Ma io dico che non li dimostro. Ad ogni modo, rileggendo le pagine dei miei diari scritti da 15enne, vi assicuro che sono davvero orgogliosa dei miei trent’anni e che non tornerei indietro a quell’età per niente al mondo. Mille problemi inutili che … Continua a leggere

Basta un motorino

Eccomi, vi riaggiorno su questa mia nuova vita, che scorre veloce ed è difficile postare tutto. Allora, partiamo dal lavoro: mi piace da morire, mi piace la loro filosofia di lavorare, poco tradizionale, molto innovativa, sperimentale e creativa. Mi piace che mi diano lo spazio per le mie iniziative e che non devo uniformarmi ai loro standard ma portare in … Continua a leggere

Anche il nuovo lavoro

E se domenica c’è stata l’entrata nella casa nuova, lunedì c’è stato l’inizio del nuovo lavoro. Ve l’avevo detto che qui le cose si fanno tutte insieme. Nuovo lavoro e sono contenta. Mi piace l’ambiente, femminile al 90%, i lavori sono davvero parecchio interessanti e molto sperimentali, questo mi piace parecchio, sì. Campo ambientale, che alla fine è quello che … Continua a leggere