L’ora della pantomima

E finalmente, dopo una settimana a vuoto per malattia, ieri sera sono tornata a mimo. Serata di ripasso, con una breve improvvisazione sul pensatore e i suoi pensieri. Abbiamo salito qualche rampa di scale, abbiamo aperto qualche porta, ed abbiamo fatto qualche offerta. Serata tranquilla dopo tutto. Tuttavia, pare che sia arrivato davvero il momento di concludere la nostra fase … Continua a leggere

Un benvenuto all’influenza

Un pò di raschio in gola, ecco cos’avevo stamani mattina. Com’è che quando sono tornata a casa avevo 38.3°C di febbre? Si può sapere da dove è arrivata? Ma soprattutto, si può sapere chi l’ha invitata? Sto cercando di farle gentilmente capire che se prende l’uscio e se ne va a me non fa altro che un piacere. Ma l’influenza … Continua a leggere

La pizza col sogno dentro

Che bello ieri sera ci siamo ritrovati a mangiare una pizza, noi vecchi almavivi… In 8, i soliti 8 irriducibili, sempre presenti! Ora, con l’avvento di queste epoche moderne dove le vite si catapultano su Facebook, abbiamo ripreso dei contatti quasi quotidiani, o per lo meno ci teniamo aggiornati. Ma vederli di persona è tutta un’altra cosa. Ognuno ha preso … Continua a leggere

Corso di teatro alla Pergola (sfumato)

E proprio quando inizio a pensare che ho di nuovo voglia di fare un pò di teatro, perchè adoro quello che faccio ma il teatro è il teatro, ecco che sul mio cellulare chiama il Teatro della Pergola. Mi annuncia che ora inizierà il corso di teatro presso la Pergola, basato sul Metodo Mimico di Orazio Costa. Avevo chiesto di … Continua a leggere

Serata dagli Jena Valentine

Ieri sera sono stata a vedere le prove del gruppo teatrale Jena Valentine. Mi hanno chiamato a vedere perchè qualcuno ha scoperto che sto studiando mimo e potrebbe essere carino che mi inventassi qualcosa da mettere nel loro spettacolo. Sempre che la mia testa si attivi, prima o poi. Ad ogni modo, tornando a noi, mi sono divertita da morire. … Continua a leggere

A volte sono strafiga anch’io!

Mi chiedono, pensando ai costumi per il corto: “ce l’hai un abitino nero un po’ sexy, stile capodanno?” Certo, rispondo io. Avercelo, ce l’ho. Solo che non mi rendevo mica conto che dall’ultima volta che l’ho indossato sono passati 15 anni.. Allora vado a frugare nell’armadio, raspando tra tutti i vecchi vestiti che ormai non metto più ed eccoli lì: … Continua a leggere

Un gradino per volta

E finalmente ieri sera è ripresa la scuola di mimo. Uh, guardate, cancello tutto quello detto nell’ultimo post: il mimo è davvero stupendo! Forse ero giù perchè mi mancava, o perchè non me lo ricordavo più tanto bene.. Comunque, ieri è stata una lezione veramente entusiasmante: abbiamo iniziato il capitolo delle ILLUSIONI!!! L’insegnante ci ha insegnato ad aprire la porta … Continua a leggere